STEFANO BOLLANI, Napoli Trip – Palermo 18 agosto Taormina 19 agosto

4792713_CD_6_4COL.indd

 

DOPPIA DATA IN SICILIA PER NAPOLI TRIP TOUR, il nuovo progetto di Stefano Bollani dedicato alla città partenopea. Al concerto di Taormina (19/08) si aggiunge quello di PALERMO il 18 agosto, ore 21.30, presso il Chiostro del GAM, per la rassegna Palermo Classica.

<< Napoli. Un universo parallelo in cui mi son trovato a vagare spesso, da solo o con compagni di viaggio. E stavolta son davvero tanti, gli amici che mi hanno dato una mano a imbastire questo affresco>> Stefano Bollani

Napoli Trip vede la partecipazione di varie anime:  DANIELE SEPE (sassofono) un grandissimo personaggio napoletano nonché uno dei musicisti più influenti della sua generazione, che fonde le radici napoletane con il jazz, il funk, le melodie mediterranee, il rock, in una contaminazione continua; NICO GORI (clarinetto), un compare di vecchia data  e uno dei migliori strumentisti della sua generazione. Questi due fiati saranno supportati da Bollani al piano e al fender rhodes. E con il talentuoso BERNARDO GUERRA  alla batteria per aggiungere nuovi sapori alla ricetta.

Il DISCO vanta la partecipazione di vari artisti: da Daniele Sepe, a garanzia della napoletanità più “popolare”, al DJ norvegese Jan Bang, che ci svela una Napoli vista con occhi lontani e diversi dai nostri, rivisitandola con un vestito sonoro spiccatamente contemporaneo. L’album combina elementi provenienti da mondi diversi ed è impreziosito dall’apporto di tanti musicisti, alcuni dei quali collaborano con Bollani per la prima volta: da un ensemble tutto partenopeo che rilegge Raffaele Viviani e Nino Taranto all’inedito quartetto composto da  Nico Gori (clarinetti e sax), Daniele Sepe (sassofono e flauti) e Manu Katche (batteria) che affronta nuove composizioni di Bollani create per questo progetto.  C’è poi una parte più intima, al piano solo, in cui Bollani rivisita gli amori antichi (Carosone, Pino Daniele) oltre a una canzone di Lorenzo Hengeller dove si accompagna con la sua voce. Napoli Trip chiude con un grande classico, Reginella, impreziosito dal mandolino di Hamilton de Holanda.

Uff. stampa Momy Manetti press@stefanobollani.com +39 347 8144457

 tracklist, cover album, foto (ph. Valentina Cenni) nella sezione press kit

Leave a Reply

Your email address will not be published.